Bipolarismo: Variazione del tono umorale, anche con rapido viraggio, associata ad alternanza di episodi depressivi e maniacali con intervalli diversi.

E’ un disturbo trasmesso per via ereditaria diretta con una probabilità entro il 24%, a cui possono essere associati sintomi psicotici, comportamenti violenti, abuso d’alcol, compromissione del rendimento lavorativo, maggiore rischio suicidario. L’esordio fra i 15 e i 40 anni.